Roma: aggredisce con un coltello due agenti che rispondono sparando, arrestato

È successo lo scorso sabato, in via Anicio Gallo, nel quartiere Appio Claudio

Aggredisce con un coltello due agenti della polizia, che hanno risposto sparando. È successo lo scorso sabato, in via Anicio Gallo, nel quartiere Appio Claudio, a Roma, dove un cittadino italiano, di origini nigeriane, è stato arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Secondo quanto ricostruito, gli agenti rispondendo a una chiamata del 118, si sono recati sul posto intorno alle 21.

L’uomo, dopo aver dato in escandescenza, si è scagliato contro i poliziotti, ferendoli con un coltello. Da qui l’uso dell’arma. Per i due agenti, che hanno riportato ferite non gravi, sono stati dati, rispettivamente, quattro e sei giorni di prognosi. L’uomo, invece, è stato portato all’ospedale Casilino per le ferite da sparo riportate alle gambe, anch’esse non gravi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna