Roma: aggredisce vigile e si getta nudo nella fontana delle Naiadi, arrestato

Salvini, non abbiamo bisogno di questa immigrazione

Panico questa mattina nei pressi della stazione Termini, nel centro di Roma. Un giovane di colore, nudo e con una bottiglia in mano, ha prima aggredito un agente della polizia locale di Roma Capitale in piazza dei Cinquecento, poi, in fuga verso piazza della Repubblica, si e’ gettato nella fontana delle Naiadi dove ha minacciato alcuni passanti.

La posizione dell’uomo e’ attualmente al vaglio.

Un video di quanto avvenuto sta facendo il giro dei social ed e’ stato condiviso anche da Matteo Salvini. “La mia solidarieta’ ai poveri agenti, costretti a farsi un bagno nel giorno dell’Immacolata – scrive il leader della Lega -. Una riflessione: e’ questa immigrazione di cui Italia ha bisogno? Sono queste le risorse che pagheranno pensioni agli Italiani? Questo video potra’ far ridere qualcuno, io non ce la faccio”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna