Roma: allacci abusivi a reti elettriche idriche e gas, denunciate 15 persone a Tor Bella Monaca

64 unità abitative controllate

I carabinieri al lavoro in via Giovan Battista Scozza a Tor Bella Monaca, Roma

Proseguono i controlli dei carabinieri della stazione Roma Tor Bella Monaca, congiuntamente al personale di Acea Ato2, Areti e dell’Ater, tra le attività fortemente volute dal Prefetto di Roma Matteo Piantedosi nell’ambito del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, per il ripristino della legalità nel quartiere.

I militari sono intervenuti presso le palazzine popolari di via Giovan Battista Scozza, 15, nei Lotti “A-B-C-D-E” al fine di verificare la presenza di allacci abusivi alla rete elettrica e/o idrica e di occupazioni abusive.

Il bilancio delle attività dei carabinieri della stazione Roma Tor Bella Monaca è di 64 unità abitative controllate che hanno comportato la denuncia per 15 persone, per varie situazioni di furto di energia elettrica, di acqua e di gas. I carabinieri con i tecnici incaricati hanno provveduto contestualmente al ripristino dello stato dei luoghi ed alla rimozione degli abusi accertati.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna