Roma: continua la protesta dei tassisti. In migliaia in via del Corso, bloccata la zona intorno a Montecitorio – FOTOGALLERY

Lancio di petardi e fumogeni anche contro palazzo Chigi. Intanto nella Capitale è impossibile trovare un'auto bianca, i centralini di prenotazione sono in tilt

photo credit: Al Guarasci

Continua la protesta dei tassisti contro l’articolo 10 del Dll Concorrenza, di cui chiedono lo stralcio. In via del Corso a Roma si sono dati appuntamento stamattina un migliaio di tassisti, per la maggior parte provenienti da Napoli, ma molti sono anche i romani presenti.

Intanto la situazione si sta surriscaldando, con il lancio di petardi e fumogeni anche contro palazzo Chigi. La zona intorno a Montecitorio è stata completamente bloccata. Secondo quanto riporta i dorso locale del Corriere, nella Capitale è impossibile trovare un’auto bianca, i centralini di prenotazione sono in tilt. E i tassisti assicurano che non finisce qui, la protesta continuerà ad oltranza.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna