Roma-Feyenoord, il 25/5 Capitale blindata per la finale e maxischermi all’Olimpico

Circa 1.000 agenti per ordine pubblico. Nel centro di Roma monumenti transennati. Vietati la vendita e il trasporto nella pubblica via di bottiglie in vetro

Le pattuglie di polizia italiana e croata a Roma

Saranno circa 1.000 gli operatori delle forze dell’ordine impegnati nella capitale per l’ordine pubblico nelle ore piu’ calde di mercoledi’ 25 maggio quando a Tirana la Roma giochera’ la finale di Conference League con il Feyenoord.

Secondo quanto si apprende, l’organizzazione di polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale di Roma Capitale, messa in campo dalla prefettura, sara’ la stessa degli Europei di calcio dello scorso anno: ci saranno serrati controlli allo stadio Olimpico, dove sono previsti maxi schermi, mentre in centro, dalle 7 del 25 maggio alle 7 del 26, saranno transennate, tra le altre, la fontana di piazza Navona, la fontana di Trevi, la fontana della Barcaccia e le fontane di piazza del Popolo.

Ci sara’ inoltre un presidio continuo a Trinita’ dei Monti. Osservati speciali i pub del centro storico ed eventuali eventi post partita, con i festeggiamenti in caso di vittoria dei giallorossi di Jose’ Mourinho.

Occhio anche ai mezzi pubblici: l’ultima corsa della metro sara’ alle ore 22 del 25 maggio e non vi saranno altri treni fino alle 3 del giorno successivo. Vietata la vendita – con decreto del prefetto Matteo Piantedosi – per asporto delle bevande in bottiglia e delle confezioni in vetro ad eccezione di generi alimentari di prima necessita’ nelle confezioni in vetro. Nell’area del primo Municipio, dalle 17 del 25 alle 7 del 26, vietati infine la vendita e il trasporto nella pubblica via di bottiglie in vetro.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna