Roma: giovane travolto dalla Metro B, è gravissimo

sospeso e riattivato servizio a Castro Pretorio-Monti Tiburtini/Ionio

Un ragazzo romano di 19 anni è stato travolto da un convoglio della Metro B/B1 alla stazione di piazza Bologna a Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il ragazzo è stato soccorso in condizioni gravissime: è stato trasportato all’ospedale Umberto I e, a quanto si apprende, versa in pericolo di vita. La circolazione sulla linea della Metro, nella tratta Castro Pretorio-Monti Tiburtini/Ionio, è stata inizialmente sospesa per consentire i soccorsi e i rilievi e poi è stata riattivata.

Dalle prime informazioni, i carabinieri hanno visionato le telecamere di videosorveglianza e si tratterebbe di un tentativo di suicidio. Le indagini dei carabinieri proseguono.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna