Roma: è morta la 16enne precipitata da una finestra

Era ricoverata in gravi condizioni al Gemelli. Forse all'origine del gesto un brutto voto preso a scuola

È morta la 16enne che ieri è stata trovata riversa a terra in un cortile condominiale in via Mattia Battistini, a Roma. La ragazza perdeva sangue dalla testa e dalla bocca ed era ricoverata all’ospedale Gemelli in condizioni gravissime.

Da una prima valutazione dei carabinieri intervenuti sul posto, la 16enne sarebbe precipitata dalla finestra di un appartamento. Sono in corso gli accertamenti dei militari per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. All’origine del gesto potrebbe esserci un brutto voto preso a scuola

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna