Roma: lesioni all’arco mura Gianicolensi, chiuse strade

Dalla mattina del 24 sono chiusi al traffico anche piazza Porta Portese e piazzale Portuense in corrispondenza sempre delle mura Gianicolensi per accertamenti dopo la caduta di alcuni frammenti.

Gli agenti della polizia locale di Roma Capitale sono intervenuti per una lesione all’arco delle mura Gianicolensi, lato via Fratelli Bonnet e lato via Calandrelli.

Secondo quanto si apprende, le pattuglie del I Gruppo Trevi e del XII Gruppo Monteverde hanno effettuato chiusure e deviazioni al transito pedonale e veicolare, posto in sicurezza l’area, per consentire la messa in opera di un transennamento, in attesa degli interventi di ripristino da parte degli organi tecnici.

Sul posto anche vigili del fuoco e uomini della Sovrintendenza capitolina.

Dalla mattina del 24 sono chiusi al traffico anche piazza Porta Portese e piazzale Portuense in corrispondenza sempre delle mura Gianicolensi per accertamenti dopo la caduta di alcuni frammenti. Si registrano disagi alla circolazione. Le Mura Gianicolensi sono un tratto di mura difensive che venne eretto nel 1643 da papa Urbano VIII.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna