Roma maglia nera per il traffico, dall’A24 al Gra

Secondo una ricerca della società Octo, tra le prime 5 strade italiane più trafficate, 3 sono nella Capitale

(immagine di repertorio)

Roma maglia nera per il traffico. A fotografare il triste primato delle strade della Capitale è una classifica stilata da Octo (società di elaborazione di big data) secondo la quale – riporta oggi il dorso locale del Messaggero  – tra le prime 5 strade più trafficate, 3 appartengono alla Capitale.

Al primo posto troviamo l’A24, nel tratto urbano di Roma, segue la tangenziale di Napoli mentre al terzo posto un’altra strada romana – il Grande raccordo anulare. A una certa distanza, la Tangenziale Est che da via Castrense, passando per Tiburtina e Salaria, arriva in via della Pineta Sacchetti.

Secondo l’analisi di Octo il traffico più intenso interessa il tratto del Grande raccordo anulare che va dall’uscita dell’Appia a quella della Colombo (durante la settimana lavorativa, il momento peggiore è quello che va dalle 7.45 alle 9.15 del mattino). Percorso critico del Tra anche quello inverso (da via Cristoforo Colombo all’Appia), ma nel pomeriggio dalle 17.30 alle 19.15 (da lunedì a giovedì).

Bolino nero anche per il quadrante Sud, per via del traffico sulla Tiburtina e in particola modo sulla Tuscolana.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna