Roma: Municipio VII, monitoraggio dopo rogo parco Centocelle

Presidente Laddaga: Chiediamo delocalizzazione degli autodemolitori

Le fiamme nell'autodemolitore a Centocelle

“Quello che chiediamo come municipi e’ la delocalizzazione degli autodemolitori che va avanti da anni. Il tema non e’ piu’ rinviabile. Poi, la riqualificazione del parco e la bonifica di quello che e’ andato bruciato e anche gli sversamenti che c’erano nel parco, quindi una bonifica totale con il monitoraggio dell’acqua, dell’aria e dei terreni che chiederemo con l’atto congiunto che voteremo oggi”. Cosi’ il presidente del VII municipio, Francesco Laddaga, a margine del consiglio congiunto con il V Municipio sull’incendio del Parco di Centocelle al quale ha preso parte anche il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri.

“Il vento ha spinto i fumi verso Torrespaccata, Cinecitta’ Est e Piscine di Torrespaccata e infatti rispetto all’ordinanza del sindaco che si atteneva alle indicazioni della Asl – spiega – indicava 600 metri come interventi di bonifica e lavaggio delle strade, abbiamo chiesto come municipio che gli interventi dell’Ama fossero allargate ai quartieri interessati e cosi’ e’ stato”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna