Roma: “no mask” aggredisce l’autista del bus 213, denunciato 50enne

È accaduto ieri in via della Robinie nel quartiere Centocelle

Ha aggredito l’autista di un autobus in servizio sulla linea 213 di Roma tpl che gli intimava di indossare la mascherina o di scendere dal mezzo pubblico. È accaduto ieri in via della Robinie nel quartiere Centocelle di Roma dove, il “no mask”, di fronte alla fermezza dell’autista, lo ha aggredito causandogli ferite e l’interruzione del servizio per circa 45 minuti. L’arrivo dei carabinieri ha evitato ulteriori problemi. Identificato, il 50enne è stato denunciato.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna