Roma: nudo per strada provoca incidente, denunciato giocatore Lazio pallanuoto

Sven Augusti, giovane 22enne croato, è stato trasportato all'ospedale Umberto I, dove tuttora si trova in osservazione

Sven Augusti, promessa della pallanuoto della Lazio è stato fermato e denunciato nella serata di ieri, intorno alle 22, mentre si aggirava nudo sulla carreggiata in via del Foro Italico a Roma.

Una Smart, per evitare di investire il giovane 22enne croato, ha perso il controllo. A bordo dell’auto due ragazzi, sui vent’anni, che sono stati trasportati in codice rosso in ospedale, uno al Gemelli l’altro al Santo Spirito: entrambi non sono in pericolo di vita.

Ancora sconosciute le motivazioni alla base del gesto del giovane atleta, il quale è stato fermato dai carabinieri del nucleo radiomobile a termine di una lieve colluttazione che ha causato anche il ferimento di un militare. Il giovane, bloccato, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Prima è stato però trasportato all’ospedale Umberto I, dove tuttora si trova in osservazione.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna