Roma: paura in via del Circo Massimo, agente penitenziario ucciso da colpi di pistola

ipotesi suicidio

Due colpi di arma da fuoco ed un uomo disteso a terra sono stati segnalati alle forze dell’ordine in via del Circo Massimo a Roma poco dopo le 14.

Sul posto sono arrivate le volanti della questura che hanno trovato il corpo esanime di un 65enne romano, agente di polizia penitenziaria. Ad ucciderlo sono stati i due colpi di pistola esplosi in strada dall’arma che era ancora vicino alla vittima.

Gli investigatori stanno indagando ma, secondo una prima ipotesi, potrebbe trattarsi di suicidio. Il secondo colpo, infatti, potrebbe essere partito in sequenza del primo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna