Roma Pride: Sabato il corteo da piazza Vittorio, ma senza palco e carri

Partirà alle 17 e terminerà a Piazza della Repubblica nel tardo pomeriggio. E fino a domenica 27 giugno tornerà anche l'appuntamento con la Gay Croisette

La manifestazione del Roma Pride sabato prossimo si svolgerà senza palco né carri: il corteo partirà alle 17 da piazza Vittorio e terminerà a Piazza della Repubblica nel tardo pomeriggio. “Scendiamo in piazza – afferma Claudio Mazzella, portavoce del Roma Pride – per riaffermare le nostre identità, per ricordare alla società civile e alla politica che il percorso verso l’emancipazione e la parità di diritti non si può fermare, che non siamo disposti a tollerare ingerenze sulla dignità delle nostre relazioni affettive sociali e familiari, che pretendiamo uno Stato laico che dia una risposta concreta alle nostre esigenze e che sappia distinguere odio e libertà di opinione. Scendiamo in piazza con i nostri corpi, con tutte le sfumature del nostro arcobaleno, con tutte le soggettività della nostra comunità perché è la migliore risposta all’oscurantismo di chi ha sperato che questo virus potesse farci tornare indietro in un passato in cui i diritti si dovevano meritare a patto di non disturbare. Torniamo in piazza per un’Europa aperta, accogliente, inclusiva e sicura, che possa rispondere con forza a chi fa dell’odio la propria bandiera. Scendiamo in piazza per tutte quelle comunità nel mondo che sono soggette a discriminazione e violenza, sia psicologica che fisica”.

E fino a domenica 27 giugno tornerà anche l’appuntamento con la Gay Croisette, l’evento che caratterizza la settimana del Pride con la direzione artistica di Diego Longobardi: sono previsti dibattiti politici in cui si alterneranno, tra gli altri, Monica Cirinnà, Vladimir Luxuria, Marilena Grassadonia, ai momenti più di intrattenimento con Daniele Gattano, Silvia La Monaca, Daniele Fabbri, Alessandro Guida e Giancarlo Commare e Gianmarco Saurino del film “Maschile Singolare”, il cast di Muccassassina, le Karma B. e molti altri ospiti. L’ingresso alla Gay Croisette, al Brancaccino Open Air in via delle Terme di Traiano, 4, sarà gratuito.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna