Roma: protesta degli studenti davanti al liceo Plauto, interviene la polizia

Almeno otto studenti, secondo la versione dei manifestanti, sarebbero stati portati in commissariato

I ragazzi che manifestano davanti al Liceo Plauto di Roma

La polizia è intervenuta questa mattina davanti al liceo Classico Plauto in zona Spinaceto a Roma dove gli studenti stavano organizzando una manifestazione di protesta. Gli studenti, circa 200 ragazzi – riporta l’agenzia Nova – intorno alla 9 dei stamattina si stavano organizzando per una assemblea aperta anche a studenti di altre scuole.

“Lamentiamo le pessime condizioni in cui versa la scuola, oltre alla presenza di topi, anche problemi di edilizia e riteniamo che dalla chiusura per la pandemia ad oggi non è stato fatto nulla. La nostra idea era quella di parlare di questi temi e decidere insieme cosa fare. Poi sono arrivati i poliziotti e hanno preso sei dei ragazzi portandoli nell’aula magna. Subito dopo altri due studenti di altri istituti, sono stati portati di peso dentro la scuola e successivamente tutti e otto sono stati portati in commissariato”: è la versione fornita da una delle studentesse che manifestano davanti al liceo Plauto.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna