Roma: ruba in casa della compagna e picchia il fratello, arrestato 49enne

Per rapina impropria. E' accaduto in via Pisino a Tor Pignattara

Ospita il compagno in casa, viene derubata e finisce a botte. E’ accaduto in via Pisino a Tor Pignattara di Roma, dove una donna di 46 anni ospita il compagno di 49 anni.

La mamma della donna sorprende l’uomo a rubare 50 euro da un cassetto e nasce la lite con l’altro uomo presente in casa, il fratello della 46enne. La lite degenera e ad avere la peggio e’ stato il fratello della donna che, all’arrivo dei poliziotti, e’ stato soccorso e trasportato nell’ospedale Vannini in codice rosso e con una prognosi 40 giorni.

Il 49enne, invece, perquisito, e’ stato trovato in possesso non solo dei 50 euro, ma anche di 2mila euro sottratti alla madre della compagna. Per questo e’ stato arrestato per rapina impropria, lesioni aggravate e per la resistenza a pubblico ufficiale che si e’ configurata quando ha tentato di opporsi all’arresto.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna