Roma: scuole, per piano antincendio serve più di 1 miliardo

La cifra è una stima della commissione Scuola di Roma Capitale. Solo 8% degli edifici è a norma

Scuola: per adeguamento antincendio istituti Roma necessario più di un miliardo
Per l’adeguamento antincendio di tutte le scuole di Roma Capitale potrebbe volerci più di un miliardo di euro poiché solo l’8 percento degli istituti è in linea con la normativa vigente. Questa la stima, approssimativa, che emerge dai lavori della commissione Scuola di Roma Capitale che sta svolgendo una serie di audizioni per completare la ricognizione dei vari municipi per fare il punto delle criticità.

Già sentiti i rappresentanti dei primi dieci municipi, mentre la prossima settimana sarà la volta degli ultimi cinque. Audizioni da cui sta emergendo che “la difficoltà maggiore è l’acquisizione e il reperimento delle certificazioni antincendio”, ha spiegato la presidente Teresa Zotta (M5s), ricordando che “si tratta di un problema di lunga data ma che ora si è ingigantito perché nel decreto milleproroghe non è stata inserita la proroga per le certificazioni” poiché “per anni si è andati avanti in proroga senza mettere mano agli adeguamenti. C’è la necessità fare ciò che non si è fatto per anni”.

Quanto alle cifre, “per le circa 300 scuole della la città metropolitana la stima dei fondi necessari per l’adeguamento è di 870 milioni di euro e dunque contando tutte le scuole di Roma Capitale, e che per ognuna servono 300-400 mila euro, penso si sfori il miliardo”, ha concluso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna