“Roma sia bella e pulita”: Mattarella risponde alla piccola Emma

Così il Capo dello Stato alla bambina romana di 8 anni che gli ha scritto una lettera nella quale dice di sognare una Capitale pulita

La piccola Emma sogna una Capitale ripulita e da grande vorrebbe fare il Presidente della Repubblica. Desideri che ha espresso in una lettera inviata proprio al Capo dello Stato. Che, come racconta oggi il dorso locale del Corsera, le ha risposto ringraziandola e augurandosi, come lei, “che Roma, come tutte le città, sia sempre bella e pulita”.

La bimba romana di 8 anni, ha raccontato che nei suoi viaggi con la madre ha notato la differenza tra Roma e Valencia, che è “molto pulita, a terra ci sono solo i semi e le foglie. Roma invece è sporca, inquinata e per terra ci sono impronte di piedi e sigarette”. E in chiusura ha chiesto a Mattarella se un giorno potrà farti visita al Quirinale.

 

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna