Roma: stretta dei vigili su “mala movida”, chiusi 11 esercizi

Oltre 250 attività controllate

I controlli della Polizia locale di Roma Capitale

Prosegue l’attività di vigilanza da parte della Polizia locale di Roma Capitale, nei luoghi della movida, con particolare attenzione al rispetto delle misure previste dall’ordinanza sindacale n.19 del 3 febbraio 2022, adottata per fronteggiare il fenomeno della “mala movida”.

Rigorose le verifiche nel I e II Municipio, dal Centro storico alla zona della stazione Termini, dal quartiere Prati a San Lorenzo, i caschi bianchi hanno controllato oltre 250 esercizi; scattate le sanzioni e la conseguente chiusura di 5 giorni per undici attività trovate aperte oltre l’orario consentito.

Accertamenti da parte degli agenti anche per verificare il rispetto delle disposizioni anti- Covid, dal corretto utilizzo dei dispositivi di protezione personale al regolare possesso del green pass. Mirati controlli, inoltre, sul versante della sicurezza stradale per contrastare comportamenti pericolosi alla guida: oltre 350 le sanzioni elevate.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna