Roma, un altro senza fissa dimora morto per il freddo

E' accaduto a Fiumicino

Un altro senza fissa dimora morto a causa del freddo tra Roma e provincia. E’ avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in un’area boschiva a San Carlo a Polidoro, nel comune di Fiumicino, dove e’ stato ritrovato il cadavere di un 52enne polacco. Il corpo non presenta segni di lesioni.

L’uomo sarebbe morto per assideramento.

La salma e’ stata portata al Verano per il successivo esame necroscopico. Sul posto i carabinieri della stazione di Passo Scuro.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna