Ruberti: Dg Asl Frosinone, verifica su rapporti assicurativi

'Disponibili a fornire a magistratura qualsiasi documento'

“Apprese le notizie stampa su alcuni rapporti assicurativi stipulati dalla Asl di Frosinone con compagnie private, il direttore generale Angelo Aliquo’ ha disposto immediatamente una verifica su richiesta dell’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio Alessio D’Amato. Da questa e’ emersa che l’Azienda Sanitaria Locale, come tutte le aziende del Servizio Sanitario, ha stipulato contratti con diverse compagnie assicurative con gare regolarmente espletate”. E’ quanto comunica in una nota la Asl di Frosinone, a seguito le polemiche seguite al video choc della cena a Frosinone dell’ex capo di Gabinetto del Campidoglio, Albino Ruberti.

“L’ultima risale al 2021 – prosegue la nota -, quando attraverso questa procedura sono stati assegnati vari lotti ad altrettante compagnie primarie europee, anche con risparmi rispetto alle situazioni precedenti, evitando affidamenti diretti e proroghe infinite come era consuetudine prima di allora. “Siamo ovviamente disponibili – sottolinea Aliquo’ – a fornire immediatamente, ove richiesto dalla magistratura, qualsiasi documento necessario, relativamente agli atti in questione”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna