Rubò bancomat a ciclista morto: preso a Guidonia

Si tratta di un 50enne che è stato identificato grazie alle telecamere di sorveglianza della banca nella quale aveva effettuato i prelievi

E’ stato individuato il responsabile del furto del portafoglio che era stato rubato alla vittima di un incidente mortale avvenuto venerdì pomeriggio, sulla via Tiburtina, a Roma.

A rubare il portafoglio all’uomo, travolto e ucciso da un tir mentre era in sella alla sua bicicletta, è stato un cinquantenne, italiano, fermato a Guidonia dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale.

La sua identificazione è arrivata al termine di una complessa attività di indagine, tramite la visione di oltre venti telecamere di tutta la zona intorno alla banca in cui sono stati effettuati i prelievi. L’uomo al momento si trova presso gli uffici del IV Gruppo Tiburtino per ulteriori accertamenti e le procedure di rito.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna