14 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Salvini a incontro con sovranisti: non siamo nostalgici estremisti

In apertura della conferenza con i sovranisti europei, il ministro: "Nostro obiettivo diventare primo gruppo in Europa". E sui 5S, "le polemiche locali ci interessano poco"

immagine dalla pagina twitter di Salvini

“Oggi a questo tavolo non ci sono nostalgici estremisti, gli unici nostalgici sono a Bruxelles oggi”. Lo ha detto Matteo Salvini aprendo la conferenza internazionale ‘Verso l’Europa del Buonsenso!’ con i leader di Alternative für Deutschland-Efdd, The Finns Party-Ecr e Dansk Folkeparti-Ecr.

L’obiettivo del fronte sovranista alle Europee, ha aggiunto il leader della Lega “è diventare il primo gruppo europeo, il più numeroso. Dobbiamo vincere e cambiare l’Europa”.

Quanto alle obiezioni del M5s sugli alleati della Lega, “le polemiche locali ci interessano poco. Noi stiamo preparando una nuova Europa. Con tutto il rispetto per la sensibilità di chiunque, stiamo lavorando per il futuro dei nostri figli”, ha risposto Salvini.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014