23 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Sanità, Lazio abolisce super-ticket

Per gli over 60 anni e le categorie svantaggiate

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato e il vicepresidente della Regione Daniele Leodori hanno firmato l’intesa con i segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil per l’abolizione del super ticket nazionale, ovvero della quota di 10 euro del ticket delle ricette sanitarie per la specialistica ambulatoriale, per gli over 60 anni e le categorie svantaggiate. Si tratta di una platea di oltre 400mila soggetti interessati.

“Una bella vittoria per tutti. Nel Lazio non si pagherà più il superticket nazionale sulle prestazioni specialistiche ambulatoriali per gli over 60 e per chi è in condizioni di svantaggio. La novità interessa 400mila cittadini. Avanti per una sanità sempre più vicina alle persone”, scrive su Twitter il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014