Santa Marinella: auto pirata investe pedone e fugge

indagini in corso

Auto pirata a Santa Marinella, centro in provincia di Roma. Il 25 agosto scorso un operaio di 51 anni, mentre rientrava a casa a piedi dal lavoro, e’ stato travolto da una auto, forse una Jeep. Il fatto, su cui indagano i carabinieri, e’ avvenuto intorno alle 23. L’uomo che era bordo dell’auto si e’ fermato alcuni metri dopo, stando al racconto della vittima, ed e’ sceso per controllare la vettura senza prestare soccorso.

E’ risalito a bordo ed e’ partito a tutta velocita’.

L’operaio e’ stato ricoverato in ospedale a Civitavecchia con quattro vertebre fatturate. E’ stato quindi trasferito al nosocomio di Bracciano dove si trova tuttora ricoverato per complicazioni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno subito avviato indagini per risalire al responsabile, anche con l’ausilio dei filmati delle telecamere della zona. Il cinquantunenne si e’ affidato a Studio3A-Valore per intraprendere la via giudiziaria e tentare di individuare l’autore dell’investimento.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna