Sardegna: altro assalto armato ad autocisterna di latte

E' successo stamattina a Nule, il mezzo è stato dato alle fiamme. Oggi in prefettura a Sassari tavolo tecnico sul prezzo del latte

I vigili del fuoco al lavoro (immagine di repertorio)

Nuovo assalto armato a una cisterna del latte, stavolta nel sassarese, nelle prime ore del mattino. Due uomini armati hanno fermato un autotrasportatore a Nule, in provincia di Sassari, e lo hanno costretto a scendere dal mezzo e allontanarsi. Quindi hanno appiccato le fiamme al mezzo che è stato parzialmente distrutto.

Il blitz arriva nel giorno in cui si apre in prefettura a Sassari il tavolo tecnico sul prezzo del latte. “Questi delinquenti non hanno niente a che fare coi pastori, con la loro fatica, la loro protesta e le loro ragioni. Questi sono solo dei criminali. E come tali saranno trattati”, ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando l’assalto.

‘Questi, purtroppo, sono fenomeni da criticare e da condannare senza se e senza ma. I pastori non credo siano questi, questi credo siano delinquenti’, ribadisce il presidente di Regione Sardegna in pectore, Christian Solinas.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna