Scippa turista a Termini, arrestato tunisino

La refurtiva, uno smartphone di ultima generazione è stato recuperato e restituito alla turista, mentre il 28enne è stato portato in caserma dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Termini

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno arrestato un cittadino tunisino di 28 anni, con precedenti e senza fissa dimora, con l’accusa di furto con strappo.

La vittima, una turista pakistana di 29 anni, stava percorrendo via Marsala parlando al telefono quando è stata avvicinata dal 28enne che le ha strappato il telefono dalla mano per poi darsi alla fuga.

Una pattuglia dei Carabinieri dopo aver notato la scena ha bloccato lo scippatore.
La refurtiva, uno smartphone di ultima generazione è stato recuperato e restituito alla turista, mentre il 28enne è stato portato in caserma dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna