Scritta antisemita davanti scuola Roma, condanna bipartisan

sull'asfalto del piazzale esterno dell'istituto comprensivo 'Giacomo Leopardi', alla Balduina

‘Laziale ebreo’: e’ la grande scritta apparsa questa mattina sull’asfalto del piazzale esterno dell’istituto comprensivo ‘Giacomo Leopardi’, alla Balduina. La foto ha fatto il giro del web, suscitando reazioni di indignazione, a partire dal vicesegretario regionale del Pd Enzo Foschi che l’ha pubblicata sul suo profilo Facebook commentando: “E’ evidente che esistono persone che scrivendo ‘ste cose (sempre di notte e di nascosto) – afferma – si sentono eroi, in realta’ sono solo m…”.

Condanna anche dal vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio Giuseppe Cangemi (Lega): “Le scritte antisemite apparse davanti una scuola della Balduina sono la vergognosa e riprovevole opera di qualche imbecille – aggiunge – che, innanzitutto, dovrebbe ripassare la storia, ed evitare poi di accomunare l’Olocausto o una pandemia alla Lazio, al calcio, allo sport e ai profondi valori di questa disciplina. Auspico che vengano attivate immediatamente le operazioni di rimozione di queste scritte, e la condanna unanime di questo gesto indegno”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna