Scuola, orario ingresso anticipato per non caricare mezzi pubblici

Sarebbe una delle raccomandazioni del Comitato tecnico scientifico al governo

Anticipare l’orario di ingresso a scuola per evitare di caricare eccessivamente il trasporto pubblico. Sarebbe questa una delle raccomandazioni del Comitato tecnico scientifico al governo.

Secondo quanto riferisce la rivista specializzata “Orizzonte Scuola”, le lezioni dovrebbero iniziare più presto del solito al fine di non gravare in maniera troppo considerevole sui mezzi pubblici già presi d’assalto dai lavoratori. “Si potrebbe – si apprende dalla rivista – arrivare ad anticipare l’inizio delle lezioni alle 7”. Non solo ingresso anticipato in quanto, si legge ancora, le “18 ore settimanali dei docenti potrebbero cambiare, riducendo la durata delle ore delle lezioni a 40-45 minuti”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna