Semina panico in palazzo Roma e aggredisce carabiniere, arrestato

E' accaduto in via del Corallo, al centro.

Violenza e resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identita’ personale. Per queste accuse i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato un peruviano di 25 anni, senza occupazione e con precedenti.

L’uomo ieri mattina ha seminato il panico in un palazzo di via del Corallo, al centro di Roma. I condomini hanno dunque allertato il 112.

All’arrivo dei militari il 25enne si era addormentato, perche’ sotto effetto di alcol, ma quando si e’ svegliato nuovamente, ha subito aggredito sia i carabinieri sia i medici del 118 arrivati sul posto. L’uomo, in particolare, ha colpito con un pugno un militare, ferito lievemente e ha tentato di scagliare una sedia contro altri carabinieri.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna