Smog: blitz di Greenpeace alla Regione Lazio, “é inadempiente”

Insieme a ClientEarth ricorso al Tar per mancato adeguamento piano risanamento qualita' dell'aria

Attivisti di Greenpeace sono in azione presso il palazzo della Regione Lazio, a Roma, per denunciare “l’inazione dell’ente in materia di inquinamento atmosferico”.

Greenpeace e ClientEarth annunciano oggi “il ricorso al Tar del Lazio contro la Regione presieduta da Nicola Zingaretti per il mancato adeguamento del ‘piano di risanamento per la qualità dell’aria’ alla normativa in vigore”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna