Sopralluogo vigili in ex Penicillina: trovata una persona

Gli agenti hanno perlustrato l'area dopo una segnalazione di rioccupazione da parte di circa 40 persone

Il sopralluogo dei vigili urbani

Sono due – e non una come inizialmente detto –  le persone trovate stamattina all’interno dell’ex fabbrica di Penicillina su via Tiburtina a Roma, durante un sopralluogo della polizia locale. Secondo quanto si è appreso, dovrebbe trattarsi di due nordafricani, che non avevano documenti. Entrambi sono stati accompagnati all’Ufficio Immigrazione di via Patini per l’identificazione.

Lo stabile industriale, abbandonato da anni, era stato sgomberato lo scorso 10 dicembre. Gli agenti dell’unità Spe hanno perlustrato l’area dopo che ieri è emersa la presenza di circa 40 persone, probabilmente migranti, tornate a occupare l’edificio industriale. A segnalare la rioccupazione era stata anche la sindaca Virginia Raggi che aveva giudicato il fatto “inaccettabile”.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna