17 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Spallanzani avvia test sull’uomo vaccino coronavirus

Le prove coinvolgeranno 45 volontari di età inferiore ai 55 anni

Gli specialisti dell’Istituto nazionale per le malattie infettive (Inmi) “Lazzaro Spallanzani” di Roma hanno avviato i test sull’uomo di un vaccino sperimentale contro il coronavirus, dopo prove effettuate con successo sui topi da laboratorio. Lo riferisce l’agenzia di stampa russa “Tass”, riprendendo quanto rivela il quotidiano “La Repubblica”.

Le prove coinvolgeranno 45 volontari di età inferiore ai 55 anni, divisi in tre gruppi di 15 persone. Il vaccino verrà testato a turno su ciascuno di essi. Se questa serie di test avrà esito positivo, è previsto che la prossima venga già eseguiao su volontari di età compresa tra 65 e 75 anni.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014