Spari in strada nella notte a Roma, grave ragazzo

E' accaduto in piazza Eschilo, all'Axa, poco prima delle due

Spari in strada nella notte nel quadrante sud di Roma. E’ accaduto in piazza Eschilo, all’Axa, poco prima delle 2.

Ferito un ragazzo, di circa 20 anni, che è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Sulla vicenda sono in corso indagini dei poliziotti del commissariato di Ostia e della Squadra Mobile di Roma.

Dalle primissime informazioni, sembra ci sia stata una rissa nella piazza nei pressi di un pub.

Sarebbe estraneo alla rissa scoppiata in un pub poco prima del suo ferimento Manuel Bortuzzo, il nuotatore 20enne ferito. A quanto ricostruito dagli investigatori, il ragazzo era diretto in quel locale, ma poi proprio a causa della rissa non è entrato. La polizia in queste ore sta ascoltando diversi testimoni e vagliando le immagini delle telecamere. Gli spari sarebbero partiti da uno scooter con a bordo due uomini.

Al momento non si esclude che ci sia stato uno scambio di persona e che a sparare possa essere stato qualcuno coinvolto nella rissa avvenuta poco prima. E l’episodio di stanotte arriva a una settimana esatta dall’investimento di due buttafuori avvenuta fuori dallo storico locale Qube di via di Portonaccio, alla periferia di Roma, quando un’auto con a bordo due ragazzi, respinti all’ingresso del locale, piombò a tutta velocità sulle transenne all’entrata della discoteca dove c’era ancora gente in fila.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna