Stadio Roma: indagato assessore Daniele Frongia

È stato anche vicesindaco

L’assessore allo Sport del Comune di Roma, Daniele Frongia, è indagato dalla Procura di Roma per corruzione nell’ambito del filone principale dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma.

Frongia, che è stato anche vicesindaco di Roma, è indagato nell’ambito della parte dell’inchiesta che ha portato in carcere l’ex presidente di Acea Luca Lanzalone e l’imprenditore Luca Parnasi.

L’iscrizione nel registro degli indagati di Frongia è legata a quanto affermato nel corso di uno dei suoi interrogatori dall’imprenditore Parnasi. In particolare la vicenda sarebbe legata alla segnalazione, sollecitata da Parnasi, fatta da Frongia di una persona da assumere in una società rinconducibile all’imprenditore.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna