Stadio Roma: relazione Politecnico con “modifiche”

Secondo ingegnere dell’università di Torino, "la prima pagina è stata modificata". Comune, “niente gialli. Attendiamo report finale”

“Nel contratto abbiamo un obbligo di riservatezza su tutto quello che riguarda il progetto, non posso dirvi nulla”. Lo ha detto l’ingegner Bruno Dalla Chiara del Politecnico di Torino, raggiunto telefonicamente dalla trasmissione radiofonica ‘Te la do io Tokyo’ sulla relazione finale sul progetto dello Stadio della Roma a Tor di Valle.

Il Politecnico è stato incaricato di fare un’analisi valutativa, pur non vincolante, sul tema della viabilità legato al nuovo impianto sportivo. Alla domanda, conseguente, su come potesse essere venuta alla luce la relazione preliminare, Dalla Chiara ha risposto: “E’ stata sottratta al Comune di Roma. E’ stata anche contraffatta perché c’era una scritta trasversale in filigrana con scritto ‘bozza interna riservata’”.

A questo punto, a chi gli ha chiesto se i contenuti della relazione preliminare emersi non fossero reali, l’ingegnere ha replicato: “Qua mi fermo. In ogni caso è stata sottratta dal Comune di Roma. La prima pagina, per come l’ho vista io, è stata modificata, sui contenuti non entro nel merito”.

Stando alle informazioni emerse nel mese di dicembre, il documento sui flussi di traffico, tra le considerazioni, evidenziava “uno scenario in presenza di evento sportivo che restituisce un quadro catastrofico”. Ed è proprio sull’uso di quest’ultima parola, “catastrofico”, che è stato nuovamente interpellato Dalla Chiara, il quale però non ha risposto: “Mi fermo, mi spiace, non entro nel merito”. Anche sui tempi della relazione finale del Politecnico, attesa per il 9 di gennaio, il prof non ha fornito informazioni: “Il Comune può dirvi tutto…”. “Nessun giallo sulla manomissione del report. Il Campidoglio attende il rapporto finale. Poi avanti tutta con il progetto dello Stadio”, hanno fatto poi sapere fonti del Campidoglio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna