Stadio Roma: udienza davanti al gup fissata al 2 aprile

Al vaglio 15 persone, tra cui Parnasi e politici locali

Luca Parnasi

E’ fissata al prossimo 2 aprile davanti al gup di Roma Costantino De Robbio l’udienza preliminare per il procedimento sul nuovo stadio della Roma.

La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per 15 persone tra cui l’imprenditore Luca Parnasi, l’ex vicepresidente del Consiglio della Regione Lazio, Adriano Palozzi, l’ex assessore regionale, Michele Civita, il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Davide Bordoni e il soprintendente ai beni culturali, Francesco Prosperetti. Contestati, a seconda delle posizioni, i reati di associazione a delinquere, corruzione e finanziamento illecito.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna