18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Targa a Ciampi, Azeglio diventa Azelio: rinviata inaugurazione a Roma

Gaffe alla cerimonia, sotto il drappo rossogiallo si legge chiaramente che manca la lettera G del cognome

La targa in memoria di Carlo Azeglio Ciampi

Inaugurazione con gaffe alla cerimonia di stamattina sul lungo Tevere Aventino a Roma, da oggi intitolato “Largo Ciampi”, in onore all’ex presidente della Repubblica.

Secondo la versione ufficiale è stata rimandata la rimozione del drappo giallorosso che ricopriva la targa perché durante le fasi di montaggio il travertino sarebbe pesantemente scheggiato. Ma sotto la copertura si può invece leggere chiaramente che manca la lettera G nel cognome.

È in arrivo una nuova targa, ma la cerimonia è stata di fatto interrotta. Quindi il presidente Mattarella e quelli di Senato e Camera, Elisabetta Casellati e Roberto Fico, hanno lasciato la cerimonia dove la targa è ancora coperta dal drappo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014