Tenta di rubare un’auto e resta schiacciato, muore 42enne

A dare l'allarme un passante. Inutili i soccorsi.

Il corpo, scoperto da un passante che ha chiamato il 112, presentava una ferita importante nella parte posteriore del cranio. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, i carabinieri della Stazione di Roma Tuscolana e del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, l’uomo, probabilmente con l’aiuto di complici che poi si sono allontanati, hanno alzato, mediante un crick, l’auto, presumibilmente al fine di sottrarre qualche componente meccanico. Il crick o parti dell’autovettura hanno ceduto e l’uomo e rimasto schiacciato sotto.

Sotto la vettura e’ stato rinvenuto anche una torcia ed uno smartphone, posti sotto sequestro. Rilievi tecnici a cura della Settima Sezione del Nucleo Investigativo. Indagini per identificare i complici.

La salma e’ a disposizione dell’autorita’ giudiziaria. Sul caso l’ipotesi di reato e’ quella di tentato furto con omissione di soccorso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna