Terrorismo: istigava alla Jihad, arrestata 35enne a Latina

Invitava a compiere attentati e dava istruzioni per esplosivi

Fermata dalla polizia una cittadina tunisina residente a Latina per associazione e addestramento con finalita’ di terrorismo internazionale e istigazione a commettere delitti di terrorismo.

Le indagini sono scattate dopo la segnalazione di un profilo Telegram attivo nella propaganda in favore dell’Isis.

A quanto accertato la 35enne, attraverso il suo account, rivolgeva inviti a utenti di gruppi attivi nel web riconducibili allo Stato islamico a compiere attentati, con dettagliate indicazioni sulle possibili modalita’ di esecuzione e istruzioni per la fabbricazione di esplosivi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna