Tor Cervara, al via primo sgombero della direttiva Salvini

Identificate 40 persone. All'interno del palazzo sono state trovate varie bombole di gas.

Lo sgombero dell'immobile di via Raffaele Costi (Foto Omniroma)

E’ in corso, dalle 8 di questa mattina, lo sgombero, ad opera delle Forze dell’Ordine, dell’immobile sito in Via Raffaele Costi 120, occupato abusivamente.
Le operazioni si stanno svolgendo con regolarità. Sono 40 le persone identificate. La loro posizione è al momento al vaglio dell’ufficio immigrazione.

Fino ai giorni scorsi all’interno dello stabile abitavano circa 120 persone, 30 rom e le restanti per lo piu’ provenienti da Paesi africani, ma una buona parte di loro ha già lasciato spontaneamente nelle scorse ore la struttura occupata. I servizi sociali del Campidoglio stanno offrendo soluzioni abitative alternative alle persone con fragilita’.

Due i pullman della polizia con a bordo gli occupanti che sono da poco partiti diretti all’Ufficio Immigrazione di via Patini. All’interno del palazzo durante lo sgombero sono state trovate e messe in sicurezza bombole di gas. Sul posto gli operatori della Sala operativa sociale del Comune e l’Ufficio speciale rom.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna