Tragedia a Zagarolo: cade in un pozzo di raccolta acque piovane, morto 71enne

Sono in corso le indagini per ricostruire le cause dell’accaduto da parte dei carabinieri di Palestrina.

I vigili del fuoco di Palestrina al lavoro per recuperare il corpo senza vita di un 71enne caduto in un pozzo di raccolta di acque piovane nel comune di Zagarolo.

Muore cadendo in un pozzo di raccolta delle acque piovane in via Cancellata di Mezzo al civico 82, nel comune di Zagarolo, cittadina alle porte della Capitale.

A perdere la vita un uomo di 71 anni, italiano. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco di Palestrina, i Saf e il personale del Nucleo sommozzatori che hanno recuperato il corpo ormai privo di vita.

Sono in corso le indagini per ricostruire le cause dell’accaduto da parte dei carabinieri di Zagarolo e Palestrina. Sul posto anche il personale del 118.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna