Tragedia in mare ad Ostia, annega un 35enne

Un malore la probabile causa dell'annegamento

Foto Chiara De Angeli dalla pagina Facebook Ostia

É un 35enne italiano l’uomo che oggi, intorno alle 15, è annegato in mare ad Ostia. Stando alle prime ricostruzioni l’uomo è morto dopo aver accusato un malore, all’altezza della spiaggia libera di lungomare Duca degli Abruzzi. Ad allertare i soccorsi è stato un passante, il quale ha immediatamente avvertito i soccorsi.

L’uomo è stato riportato a riva da amici e familiari ma, una volta giunti sul posto, i soccorsi del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto i carabinieri stanno effettuando le indagini del caso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna