Tragedia sulla Nomentana, investita da auto muore studentessa 18enne

Studiava al Giulio Cesare

(immagine di repertorio)

Investita da un’auto giovedi’ sera su via Nomentana a Roma, una studentessa di 18 anni del liceo Giulio Cesare, e’ morta dopo due giorni in ospedale. “Con immenso dolore e sgomento comunichiamo la prematura scomparsa della nostra carissima alunna Elena Baruti – si legge in una comunicazione sul sito della scuola – . L’intera comunita’ scolastica del Liceo Giulio Cesare si stringe con grandissimo affetto intorno ai genitori e alla sorella Giulia, nostra ex alunna”. L’incidente si e’ avvenuto giovedi’ sera in via Nomentana, all’altezza di via di Sant’Agnese, intorno alle 21.

La giovane e’ stata investita da un’auto.

Il conducente, un 40enne, si e’ fermato a prestare soccorso. Sul posto per i rilievi gli agenti dei Gruppi Montemario e Parioli della polizia locale.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna