Trastevere, 16enne sorpreso a imbrattare muri. Denunciato

A piazza San Cosimato. Sanzionato anche il commerciante che ha venduto il materiale al sedicenne.

Prosegue l’attività degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trastevere diretto dal dott. Fabrizio Sullo, finalizzata alla tutela del patrimonio artistico e al mantenimento del decoro urbano nel quartiere di Trastevere.

Dopo l’individuazione del 35enne che si firmava come “marz”, responsabile dello sfregio alla Madonna dell’Arco di San Calisto, gli investigatori hanno sorpreso in pieno pomeriggio, un 16enne che stava imbrattando le mura perimetrali di Piazza San Cosimato.

Il ragazzo, denunciato alla Procura dei Minorenni aveva con se 6 bombolette spray. Sanzionato anche il commerciante che ha venduto il materiale al sedicenne.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna