Tuscolano: 84enne accoltella figlio e muore per malore

L'uomo, con problemi psichici, aveva minacciato di suicidarsi. Il ferito non è in pericolo di vita

E’ uscito sul balcone nel cuore della notte con un coltello in mano minacciando il suicidio e ha ferito con la lama il figlio che tentava di bloccarlo. L’anziano, un 84enne con problemi psichici, è morto poco dopo, presumibilmente per un malore. E’ accaduto nella notte in via Attio Labeone, in zona Tuscolano a Roma. Sul posto diverse pattuglie della polizia intervenute su segnalazione di una donna che gridava. Il ferito è stato trasportato in ospedale e non sarebbe in pericolo di vita.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna