Uomo ferito da arma da fuoco ad Anzio, indagano i carabinieri

Il fatto è accaduto nella zona di Corso Italia. Pedica (+Eu), è situazione preoccupante

Un uomo è stato ferito oggi ad Anzio, centro in provincia di Roma, da colpi di arma da fuoco. Il fatto è accaduto nella zona di Corso Italia. La vittima, in base alle prime informazioni raccolte dalla polizia che indaga sull’episodio, sarebbe un cittadino straniero con dei precedenti.

L’uomo non è in pericolo di vita. Sempre ieri ad Anzio un altro uomo è stato ferito ad una gamba da una persona che si era presentato alla sua porta per poi esplodere colpi di fucile. Su questa vicenda indagano i carabinieri.

“La sparatoria avvenuta ad Anzio è solo l’ultimo episodio di violenza che si registra sul territorio di Roma. Tutto ciò è preoccupante e segna un’escalation di violenza e regolamenti di conti alla quale bisogna subito mettere fine”. È quanto afferma il segretario del Lazio di Più Europa Stefano Pedica. “Siamo di fronte ad una criminalità organizzata che dal litorale al centro della Capitale ancora non si riesce a sgominare. Bisogna potenziare la presenza delle forze dell’ordine nelle zone a rischio. Chiederò un incontro al prefetto di Roma per capire cosa si vuole fare per rendere più sicuro il territorio. Solo intensificando i controlli si potrà dare maggiore sicurezza ai cittadini”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna