12 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Usura: Gdf Roma sequestra 5 mln beni

Anche quote casa riposo

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma stanno eseguendo il sequestro di beni del valore di oltre 5 milioni di euro nei confronti di tre persone arrestate a luglio 2018 perche’ membri di una banda dedita all’usura, estorsione e truffa.

Tra i beni sottoposti a sequestro ci sono anche auto di lusso, Rolex e quote societarie di una casa di riposo per anziani. L’indagine, denominata “Terza eta’”, aveva consentito di ricostruire una serie di prestiti a tassi usurari – tra il 90% e il 180% annuo, con punte del 570% – erogati, per lo piu’, a imprenditori in gravi difficolta’ economiche. Quando le vittime non effettuavano i pagamenti alle scadenze imposte scattavano le minacce.

In manette M. L., il figlio M.e E. H. tutti residenti a San Cesareo, in provincia di Roma. I proventi venivano poi reinvestiti in imprese operanti nei settori alberghiero, della ristorazione e del commercio di auto, intestate a familiari o compiacenti “prestanome”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014