Vaccini, da domani nel Lazio via a prenotazioni 50/59 anni con patologie

Da oggi a mezzanotte per i fragili under 60

Il 30 aprile a mezzanotte il Lazio aprira’ le prenotazioni per i 58-59enni, ovvero le prime classi di eta’ under 60. A questa platea saranno dedicati tutti i Vaccini, compresi Astrazeneca e Johnson & Johnson che si possono essere scelti su base volontaria. Oggi a mezzanotte invece si aprono le prenotazioni per i fragili under 60, ovvero tutti quelli che hanno tra i 59-50 anni che presentano patologie.

“Credibilmente entro giugno avremo concluso la maggior parte degli over 70”. Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, parlando su Rai News 24, ha fatto un pugno sulla campagna vaccinale sul territorio che amministra.

“Abbiamo aperto le vaccinazioni alle prima fasce di under 60, perche’ sui 60/69 anni siamo al 58% e il 14% ha concluso. Ci sono altri vaccini ma c’e’ un tema che alla lunga si proporra’ e per questo e’ importante che arrivino nuovi vaccini su cui contiamo- ha spiegato riferendosi alle raccomandazioni di Aifa sul non utilizzo di Astrazeneca e Johnson and Johnson agli under 60- Abbiamo messo in sicurezza coloro che rischiavano di prendere il Covid e, piu’ di altri, di morire: gli anziani e i fragili. L’80% dei prenotati ha avuto la prima dose e il 77% conclusa. I medici di medicina generale a breve contatteranno tutti coloro che non si erano prenotati”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna