Vaccino: Roma, giudice reintegra infermiera no-vax, ricorso Asl

Chiederà anche la sospensione dall'ordine professionale

“La Asl Roma 6 mi ha comunicato che fara’ ricorso contro la sentenza del giudice del lavoro per il reintegro di una dipendente no-vax e chiedera’ la sospensione all’ordine professionale degli infermieri. La Asl ha applicato la legge e peraltro nel frattempo le misure sono state estese, non solo al personale sanitario, ma anche a quello amministrativo del servizio sanitario”.

Lo dichiara l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che aggiunge: “Rispettiamo le sentenze e faremo ricorso, ma voglio augurarmi che sia stata assunta una decisione in piena serenita’”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna